0

Oktagon 2015: prime indiscrezioni sul grande evento di Milano

Share Button

Oktagon 2015Va ormai prendendo forma compiuta il cartellone di Oktagon 2015, il maggiore evento italiano di Kick Boxing, riservato ai fuoriclasse degli sport da ring.

Il lavoro di organizzazione, andato avanti in gran segreto nel corso di questi mesi, ha permesso infatti di porre solide basi per un evento atteso dagli appassionati di tutto il globo e che promette come al solito scintille.

La manifestazione sarà disputata il prossimo undici aprile, di sabato, al forum di Assago e vedrà la partecipazione di una lunga serie di stelle della disciplina, a partire da Giorgio Petrosyan. Il grande campione di origine armena che sarà chiamato ad un difficile impegno, contro un avversario di cui ancora non si conosce il nome, ma che in base ai rumors circolati nel corso degli ultimi giorni dovrebbe essere un altro atleta di grande spicco, che ha appena conquistato un importante titolo.

In attesa di esibirsi nuovamente a Milano, Petrosyan sarà intanto protagonista di Thai Boxe Mania 2015, ove incontrerà Erkan Varon, solido atleta turco che vanta 85 vittorie nei 96 incontri sin qui disputati.

Se Petrosyan sarà il maggior motivo di richiamo, Oktagon si presenta come una occasione imperdibile per i cultori della Kick Boxing per molti altri motivi. Basti pensare al riguardo che sono già state confermate le indiscrezioni circolate nel corso delle passate settimane, le quali volevano l’arrivo di atleti provenienti dalla Thailandia, nell’ambito del progetto di partnership esistente tra i due paesi, oltre che da Cina e Russia.

Inoltre, per la prima volta in assoluto, saranno presenti anche gli atleti di classe A, ovvero quelli con peso -85 chilogrammi, con una selezione preliminare che vedrà il trionfatore acquisire il diritto a esibirsi nel corso di Oktagon.

Si tratterà quindi di un ventennale in grande stile, che ha tutte le intenzioni di superare il già ottimo risultato dell’anno passato e che vede gli appassionati italiani già in fibrillazione.

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati su tutte le novità dell’evento!

Vuoi essere aggiornato su notizie come questa? Iscriviti alla Newsletter.

Francesco Pavan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *